SHOW

HIDE

gran premio di monza

STORIA

L’Autodromo di Monza, universalmente conosciuto come il Tempio della Velocità, è un punto di riferimento per gli sport motoristici. Costruito nel 1922, terzo al mondo dopo quelli di Brooklands e Indianapolis, è stato teatro di alcune tra le più grandi innovazioni sportive e tecnologiche. La sua sopraelevata è unica al mondo e sulle sue curve sono state scritte non solo importanti pagine dell’automobilismo mondiale ma anche della ricerca scientifica. Il telepass, i guard-rail e l’asfalto drenante, per citarne alcuni, sono stati studiati e messi a punto proprio a Monza.

Tra le manifestazioni ricorrenti più importanti, ricordiamo il Gran Premio d’Italia di Formula 1 che dall’anno di fondazione in poi si è sempre disputato all’Autodromo Nazionale Monza, fatta eccezione per gli anni 1937 (Livorno), 1947 (Milano), 1948 (Torino) e 1980 (Imola).

DESCRIZIONE DEL CIRCUITO

Il tracciato di Monza è estremamente tecnico dove è fondamentale un ottimo setup meccanico e dove l'abilità del pilota in frenata è determinante dal momento che nei 5793m del tracciato brianzolo si contano ben quattro lunghi rettilinei dove le vetture di Formula 1 superano abbondantemente i 330 km/h. Per questo motivo deve essere affrontato con una macchina particolarmente "scarica" ed è noto tra gli appassionati come il tempio della velocità. Ciò obbliga i fornitori di carburante e lubrificanti a sviluppare soluzioni apposite per la tappa, nel mondiale di Formula 1 vengono progettate delle soluzioni aerodinamiche apposta per questo tracciato, unico nel suo genere.

EVENTI EXTRA SPORTIVI

L'autodromo è stato utilizzato anche per vari concerti. Nel 1989 suonarono i Pink Floyd, portando sessantamila persone. Fu organizzato anche il Monza Rock festival, Acceleration, e nel 2015 il Concerto di Manu Chao con oltre 40Mila spettatori. Tuttora gli I-Days e il Brianza Rock Festival portano numerose band famose, italiane ed internazionali.

Nella stagione in corso sono previsti i concerti di 50Cent e il prossimo 24.25 Settembre Liga Rock Park, concerto unico di Luciano Ligabue,

CENTRO RICERCHE

Presso il circuito è attivo un centro ricerche che sviluppa prodotti e servizi di pubblica utilità. Storicamente il circuito è stato utilizzato per lo sviluppo di asfalti speciali, i freni a disco, gomma run flat, i combustibili alternativi come gas, metano, bioetanolo. A Monza sono nati, tra gli altri: il guard rail, il transponder che ha dato origine al telepass.

****